.01.01

Inquadramento

Home / Il palazzo / Inquadramento

A livello topografico, l'edificio si attesta lungo Corso Ercole I d'Este, uno degli assi viari portanti della Terranova, l'espansione rinascimentale di Ferrara avviata dal duca Ercole I con la guida di Biagio Rossetti alla fine del Quattrocento.

La collocazione, all'incrocio di due strade (il rettilineo di Corso Ercole I d'Este e la curva di via degli Armari, un tempo "via della Rosa" e "via di Boccacanale"), ne determina nel tempo anche la planimetria ad angolo ottuso. L'aspetto attuale del Palazzo, che è sostanzialmente quello Ottocentesco, risulta dalla "fusione" di due edifici preesistenti (il principale su corso Ercole I d'Este, un secondo fabbricato, probabilmente più antico, ma da sempre più modesto, su via degli Armari).